Pensieri di domenica 10 Luglio 2016

Pensieri di domenica 10 Luglio 2016

Nella mia testa, credo di essere giunto al pessimismo cosmico di Leopardi…l’umanità in questo nuovo secolo va regredendo, troppi intellettuali parlano e parlano…e i nuovi mezzi di comunicazione hanno l’effetto di amplificare il problemi…tutti  pronti a dire la propria…siamo i critici d’arte più esperti, i letterati

più illuminanti, i tecnici (sportivi, meccanici, politici) più esperti…la dose di umanità giornaliera è nell’essere protagonisti,  coloro che hanno paura della diversità la accusano di ostentarla…hanno paura della povertà e tacciano gli emigrati di essere il nemico e nel frattempo ostentano ricchezza quando partono per nuovi viaggi, o comprano un nuovo prodotto tecnologico.

Sono pessimista perché credo che siamo giunti al sonno della ragione, riportando in voga pregiudizi e cattiverie di un mondo oramai passato e  credo purtroppo che non miglioreremo ma peggioreremo,

perché abbiamo in mano strumenti di distruzione più forte di una bomba atomica  che può essere la tastiera di un pc. Con  una nostra rispettabilissima reputazione…ogni parola è un boom di mi piace… e al grido di dolore del condannato uno scatto in più per il libro fotografico della disumanità.

C’è chi mangia la parmigiana sulla spiaggia accanto al morto coperto dal telo, c’è chi guarda la ragazza picchiata a morte dal proprio uomo e si fa i cazzi suoi, c’è chi negli asili e nelle scuole picchia le persone con problemi fisici o psichici e non denuncia….l’Indifferenza di questa disumanità mi fa paura.

(abbandoniamo il resto del mondo e torniamo all’Italia ) I politicanti dovrebbero dare il loro esempio, ma a noi piace rubare (l’elettricità, non pagare le tasse, il gas, o internet altrui) come a loro; e  certo è dall’alto che dovrebbe venire il buon esempio…ma il popolo è marcio…non saremo mai pronti per una Rivoluzione che poi starebbe in un cambiamento radicale delle nostre abitudini, in un miglioramento non solo individuale. No, stiamo troppo comodi in poltrona e nella nostra individualità (del crederci perfetti) noi Italiani…

di Cosimo Pricci

Annunci

Informazioni su Willy Parsifal

Sono un Buffone che si diverte a giocare con le parole...cercherò, proverò a riportare tra queste pagine, le mie parole, i miei pensieri...
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...