L’odore del mare

barche

L’odore del mare 

Il lume dei pensieri

si spegne,

rossi tramonti

muoiono nel mare,

girasoli si aprono al cielo  

e nel incanto

un gabbiano canta in volo…

 

un eco arriva dal mare

il pescatore incomincia

il suo lavoro,

e canta..canta la vita, l’amore, il dolore…

 

affaccendata una donna in cucina,

prepara la cena..

 

mentre il professore

poggia occhiali sul giornale  

e comincia a fumare..

 

vibra nell’aria di Maggio ancora non Estate

ma già non più Primavera  

il racconto musicale

di un cantastorie,

ed è dolce l’odore del mare.

 

Cosimo Pricci

(Willy Parsifal)

 

Annunci

Informazioni su Willy Parsifal

Sono un Buffone che si diverte a giocare con le parole...cercherò, proverò a riportare tra queste pagine, le mie parole, i miei pensieri...
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...