L’Anima folle e vagabonda

L’Anima folle e vagabonda

Dietro i vetri

un viso allegro..

dietro i vetri 

occhi pieni

e marroni…

un uomo,

chiamarlo folle

chiamare vaneggiante

chi cerca di sognare

un mondo diverso

è da stupidi..

accendere luci,

e dare verità

non sempre è giusto,

perchè il giusto di pochi

non è il giusto di tutti…

l’anima folle

e vagabonda

sogna

musica danzante

e colori pastello

accesi dalla luce

di una lampada ad olio…

fuori : “è un po’ così” (facendo segni verso la testa)

“sogna un mondo tutto suo”…

essere fuori dal mondo

è già difficile di per sè..

non complicate la vita

di chi vorrebbe solo scendere

dal treno di tutti i giorni

e ritrovarsi in aperta campagna

a respirare a pieni polmoni Ariaaaaaaaaaaaaaaa…

    Autore

Cosimo Pricci

(Willy Parsifal)

 21/07/2014

Annunci

Informazioni su Willy Parsifal

Sono un Buffone che si diverte a giocare con le parole...cercherò, proverò a riportare tra queste pagine, le mie parole, i miei pensieri...
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...