Tempo di letargo

Tempo di letargo

 

Terra che resta,

speranze svanite

nel pianto perpetuo

del uomo moderno.

correndo sul selciato

bagnato dalla pioggia

cade il bimbo impaurito

dal buio che non risponde

alla luce…

è la danza macraba

dell’uomo moderno,

perso in consuetudini

e inquietudini

dei giorni che scivolano via..

chiude le finestre

e va a dormire

l’orso, il lupo, la lumaca

e il ghiro…è Autunno

tempo di letargo!

     Autore

  Cosimo Pricci

(Willy Parsifal)

   1/11/2014

01-01-2013 (5)

 

Annunci

Informazioni su Willy Parsifal

Sono un Buffone che si diverte a giocare con le parole...cercherò, proverò a riportare tra queste pagine, le mie parole, i miei pensieri...
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...