Attendi la prima vera sensazione del cuore….

Attendi la prima vera

Sensazione del cuore….

Attendi la prima vera

Sensazione del cuore

Che ti parli d’amore…

 

Ma il treno è passato

E non è più ritornato..

 

Racconterò, parlerò disse

Qualcuno..

Delle stelle che illuminavano

Il suo volto,

e due rondini erano

le sue labbra…

 

ma quel maledetto treno

è passato e non è più

ritornato..

 

racconterò disse

qualcuno..

dell’Inverno accanto

al fuoco, e i suoi occhi

illuminavano la sera..

 

Attendi la prima vera

Sensazione del cuore

Che ti parli ancora d’amore,

ma le primavere e le estati

son passati…e l’autunno

e l’inverno non sempre

sono lieti…

 

cadono foglie

cadono lacrime

cade il senso di qualcosa

che non c’è più…

sarà triste questo canto

verso il mare,

ma la fine di un estate

e quello che sto a raccontare.

 

     Autore

Cosimo Pricci

(Willy Parsifal)

16/08/2017

  

  7

Annunci

Informazioni su Willy Parsifal

Sono un Buffone che si diverte a giocare con le parole...cercherò, proverò a riportare tra queste pagine, le mie parole, i miei pensieri...
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...