Cara Fobia

Cara Fobia

 

Cara Fobia

cammini al mio fianco

mi stringi il petto

fai battere forte il mio cuore…

Cara fobia

vorrei andare un giorno

sulla cima di un monte

con te al mio fianco

e lanciarmi sotto

con il parapendio …

Cara fobia

andiamo al mare

lontano  lontano

e nuotiamo liberi

nell’azzurro…

Cara fobia

non baciarmi le labbra

in presenza di estranei

che mi si blocca il fiato…

Cara fobia

spegnerò la luce

vedendoti entrare

nelle stanze della mia mente…

In macchina stammi lontano

che non riesco a guidare

e non riesco a stare dietro come

un normale passeggero…

Cara fobia

camminerò al tuo fianco

questa notte nelle strade

più buie e ti strapperò ogni

cattivo pensiero…

Cara fobia

guarda il ragno

che mi guarda,

lo scarafaggio

come balla

l’ape che cammina

il sorriso della vecchina

che dalla finestra

del palazzo lì nascosto

con vetri rotti e brutti

di fronte al cimitero

sta salutando il mondo intero…

Cara fobia

un bacio

non portarmi alla follia!!!

Autore

Cosimo Pricci

(Willy Parsifal)

17/10/2018

 

44086298_529548930841943_1868553396462551040_n

 

Annunci

Informazioni su Willy Parsifal

Sono un Buffone che si diverte a giocare con le parole...cercherò, proverò a riportare tra queste pagine, le mie parole, i miei pensieri...
Questa voce è stata pubblicata in Poesia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cara Fobia

  1. David Roman ha detto:

    Questo si é una bella poesia….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...